La casa del sole dei Pooh: più rock che beat

Da qualche giorno le radio stanno trasmettendo il nuovo singolo dei Pooh: La casa del sole, cover di un brano dei Bisonti, che a loro volta l'avevano adattato in Italiano dagli Animals. A dire il vero, non è molto gettonato, ed è facile capire perché: l'esecuzione è molto energica, non tanto leggera da ascoltare. Le sonorità non sono tanto anni sessanta, più che altro mi sembra un brano rock, cantato con tanta energia.

La cosa buffa, secondo me, è proprio questa: sembra che i Pooh siano il gruppo rock italiano del momento! In questi giorni, anche a causa di un malanno, ho ascoltato molta radio, e l'unico pezzo rock italiano che va in giro è proprio questo. Bei pezzi in giro ce ne sono, ma tutti molto tranquilli. Invece il caro vecchio Facchinetti urla che è una bellezza, mentre chitarra e sintetizzatore si alternano negli intermezzi. Ma i giovani cosa fanno, dormono? Buona noia, fanciulli!

darklady86

15-gen-2008 13.46

Non c'�� che dire.. ancora una volta i fantastici POOH dimostrano di essere i veri signori del rock all'italiana. Credo proprio che l'Italia debba vantarli con fierezza. Hanno ridato vita a un pezzo che sembrava ormai andato nel dimenticatoio!!! Tanta buona fortuna ai quei fantastici 4... POOH!!

Giuliano

16-gen-2008 21.41

Ben lieto di scrivere sul blog del mio fratellone! Purtroppo i miei coetanei non stanno facendo un granch�� in fatto di musica. C'�� una corrente di giovani band che si �� accodata ai maggiori gruppi inglesi - e questo pu�� andare - ma talvolta finiscono per esserne le brutte copie, peraltro con pronunce inglesi da mattatoio tipo "Ai tink its taim tu go"!! In generale la musica italiana �� messa male, l'industria musicale nostrana peggio. E allora 4 vecchietti restano ancora i nostri baluardi. Occhio, non possiamo appoggiarci a loro ancora per molto: ho sentito Dodi stonare come una campana a Domenica In, �� stato obrobrioso, ha cantato quasi ai livelli della Clerici. Terribile. Diamoci una mossa con la buona musica!

GIULIANO www.myspace.com/giulvern

MARIO X

17-gen-2008 21.19

A me sembra che i Pooh stiano raschiando il fondo del barile.

Qui non si parla neppure di ri-arrangiamenti, ma di covers da balera con un tanto di professionalit�� in pi��.

Inoltre, pare che nel nuovo album abbiano messo anche "Eppur mi son scordato di te" con riferimento alla Formula 3 e"Gioco di Bimba delle Orme". Che diavolo c'entrano col beat questi due pezzi?

A questo punto avrebbero fatto meglio ad auto-citarsi con "Brennero 66" o "Per quelli come noi".

Prevedo per i quattro Bolognesi espiantati nel bresciano tanta pubblicit��, molte presenze (per loro ed i loro figli), ma pochissima creativit��.

In poche parole. Finiti.

ozner3

20-gen-2008 15.13

Criticate pure cari signorini; mentre io ho lavorato 40 anni in FIAT loro Hanno venduto circa 20 MILIONI di dischi. Vi posso assicurare che ''la pagnotta �� stata sicuramente diversa'', e la vostra com'��.....AUGURI!!!!!!

Luciano

21-gen-2008 7.36

Che i Pooh non siano pi�� quelli di una volta non ci sono dubbi. Il problema �� che le altre canzoni italiane sono di una noia mortale. Anche questa non �� una novit��, ma veramente non c'�� alcuna eccezione, non c'�� nessuna idea, niente di niente. Calma piatta. Poveri noi...

Gennaro

21-gen-2008 17.49

Il fatto �� che i Pooh sono terribilmente pi�� giovani dei cosiddetti giovani di oggi. Per non parlare del fatto che sono pi�� bravi: hanno delle spledide voci e sono dei musicisti apprezzati anche all'estero e al di l�� dei gusti. E in tutto questo pare che entro il 2008 uscir�� anche un album di inediti... che altro dovrebbero fare... scrivere anche le canzoni di Tiziano Ferro?!?!...

Salvatore

23-gen-2008 21.17

GRANDI Pooh come sempre!

Gioacchino

24-gen-2008 16.38

Fantastici Pooh, hanno un suono PAZZESCO nella casa del sole! Niente da dire:numeri uno !! non sono il mio gruppo preferito,anzi,ma devo ammettere che sono fortissimi. Gio

Benny

24-gen-2008 21.50

Criticate quanto volete,ma gli unici che sono riusciti a resistere cos�� tanto tempo insieme,sfornando sempre musica straordinaria,testi pazzeschi,voci al massimo,sono sempre loro i Pooh. E quindi inchiniamoci a questi 4 "vecchietti" che mantengono alta la bandiera della musica italiana.

Nico

25-gen-2008 8.52

..che dire...questi 4 vecchietti..come li definite voi...SONO LA MUSICA!!!!!...nn ho altro da aggiungere..anzi solo una cosa...GRAZIE DI ESISTERE AI 4 CAVALIERI!!!

Pino

25-gen-2008 9.12

Devo dire che non mi dispiace che i Pooh abbiano fatto un cd di cover, a differenza di tanti altri questo �� un progetto con un minino di perch��, loro avevano il dovere, visto da dove nascono e dove sono oggi, di dare, pi�� di chiunque altro, voce a quel periodo. Poi, ascoltando "La casa del sole", beh, che dire, �� diventato un pezzo Pooh, �� questa la personalit�� che loro sono riusciti ad imprimere in un brano, a differenza di tanti altri che riprendono un brano, adesso sembra una canzone anni 70 dei Pooh. Mi spiace che in giro ci sia poco di nuovo, ma non credo manche la frantasia o la creativit��, �� che i discografici hanno scelto per cose pi�� rapide e meno qualitative, ma in giro ce ne sono di musicisti bravi.

RaPtuS

25-gen-2008 12.50

Premetto che io ascolto tutt'altro genere, ma proprio per questo mi sento di ribattervi.

Non �� vero che i giovani non esistono e il rock non c'��.

Se qualche "anziano" produttore musicale o major si decidesse a lanciare al grande gruppo gruppo italiani che non fanno pop ma anche hard-rock e (addirittura mamma mia! Scandalo!) metal il clima cambierebbe.

La musica italiana non �� Vibrazioni e Negramaro. Nemmeno Pooh.

Basta viaggiare un po' su internet per rendervene conto, siti come verorock.it e altri ne trattano ogni giorno completamente all'oscuro della gente comune.

W questa canzone dei Pooh, W i Pooh che non dovendo "rischiare" han puntato sulle loro uniche volont��, tanto di soldi ce n'hanno a iosa.

Avete capito il motivo??

Luciano

25-gen-2008 13.05

Hard rock e metal sono musiche per appassionati, per gli altri �� solo rumore. Il problema che ponevo io �� che, ultimamente, la musica leggera �� cos�� leggera che o sei, appunto, appassionato di qualche genere di nicchia oppure c'�� solo noia.

Il mio consiglio per sopravvivere �� quello di usare Internet e qualche sito tipo www.last.fm per scoprire qualche artista che non si conosce ancora.

DINO

25-gen-2008 15.49

premetto che tutte le opinioni sono rispettabili... ma prima di criticare bisognerebbe almeno aver fatto 1/100 di quello che hanno fatto loro! GRANDI POOH

RaptuS

25-gen-2008 18.12

Non credo sai, anzi non sarei proprio cos�� limitato.

Come tutti i generi, vedi la jazz, la soul, l'hard rock �� un genere e basta, non direi che il pubblico lo decreta rumore, dipende da cosa ascolta.

Fagli ascoltare i Within Temptation voglio vedere se �� rumore.

Non sarei cos�� cieco, perch�� noi giovani per fortuna nel 2008, di altri generi ne sappiamo parecchio e per fortuna c'�� anche molta disponibilit��.

Vorrei vedere se mettessero per radio qualche canzone melodic metal o hard rock se non avessero seguito.

La Casa del Sole sembra proprio una canzone di questo genere, in certi passaggi sembra quasi gothic.

Grandissimi i Pooh, gli unici ad essere LIBERI in un mondo dove se vuoi i soldi sei PRIGIONIERO.

nera_luna

26-gen-2008 20.03

premetto che i Pooh escludendo qualche pezzo storico non mi hanno mai entusiasmato......ma in questa sono SPECIALI !

Fabrizio

30-gen-2008 20.37

A me i Pooh son sempre piaciuti, direi non al massimo, ma ascoltate che voci che hanno ancora !!!

W i nonnetti della musica italiana.... complimenti, quale altro gruppo si pu�� paragonare a a loro, inteso come longevit�� di carriera, affiatamento e successi? Pensateci bene....

roby

30-gen-2008 21.24

Io credo che i Pooh sono quattro persone che hanno dato e danno la loro vita per la musica...I Pooh oltre ad essere dei musicisti straordinari hanno voci a parere mio uniche e si vede che fanno il loro lavoro non solo per soldi,ma per grande voglia di emozionarsi ed emozionarci e per una passione meravigliosa che li accomuna cio�� la musica. Citando una loro canzone:quattro storie,ma un unica idea col cuore e coi denti mentre cambiano i tempi e c'�� ancora chi sogna con noi...altri DESTINI!

Lorenzo

31-gen-2008 6.48

Io sono un accanito fan del gruppo da sempre. La cosa che mi ha sorpreso di questo blog st�� nel fatto che ci ho trovato, per la prima volta, zero (quasi) critiche sul gruppo.... (Mario a parte che deve essere uno di quelli che scrive sempre male degli stessi nei vari blog in tutta Italia).

A dire la verit��, non ero molto entusiasta che i 4 facessero un cd di cover, ma adesso, dopo averne sentito qualche spezzone qua e l��... mi sono ricreduto. Bravi ragazzi!!!!!

P.S.: Per Mario... se ti riesce... valli a sentire dal vivo! Ah, dimenticavo... quelli che tu vendi per "finiti" stanno preparando un nuovo CD di inediti...

Ciao a tutti

Lorenzo

Mike I

31-gen-2008 7.48

Questa �� l'unica banda nel vento capace di sconfiggere il tempo. Inchiniamoci signori. Impareggiabili in musicalit��, presenza scenica, voce (Facchinetti n��1 in Italia) e chitarra con Dodi che fa scuola da decenni.

Altro che Vasco Rossi (due coglioni...) e Laura Pausini!

GO POTENTI POOH!

Lorenzo

31-gen-2008 11.05

(ANSA) - ROMA, 30 GEN - Esce il 1 febbraio Beat ReGeneration, nuovo album dei Pooh che ha gia' conquistato il disco di platino in prevendita. Beat ReGeneration e' anticipato da La Casa del sole (storico brano dei Bisonti), singolo gia' in programmazione radiofonica. Con questo lavoro,che contiene 12 brani storici riarrangiati, i Pooh vogliono rendere omaggio ai complessi beat di grande valore come Rokes, Formula 3, Equipe 84.Il Beat ReGeneration tour partira' il 29 marzo dal palasport di Mantova.

Come al solito!!!!!!!!!!!!!

massimo

31-gen-2008 21.22

e' che a molta gente delusa dalla musica italiana fa' rabbia rivedere i pooh sempre in sella, come per dire se questi cantano ancora vuol dire che la musica italiana e' alla frutta.

Prpio cosi e' l'italia che e' alla frutta

sono una delle poche certezze di questo paese zeppo di depressi.

Giuliano

31-gen-2008 21.23

Fratello, ti faccio i complimenti per il successone del tuo blog!!

Non so spiegarmi perch�� la musica italiana viva nel piattume, oggi. Forse ha in parte ragione "raptus" quando dice che in giro c'�� anche buona musica (quale che sia il genere) ma c'�� un mercato discografico che sembra rispecchiare gli altri centri di potere italiani: FERMO, ANTI-RISCHIO, AMICALE, INCOMPETENTE, AUMM' AUMM'.

Se nessuno investe su di te, in un mondo capitalista, come puoi farti sentire? E questa situazione crea un circolo vizioso: se in giro si fomenta cattiva musica, questa semina cattiva musica nel futuro. Ed ecco il risultato.

P.s.: i Pooh funzionano, sono arrivato secondo ad un concorso canoro per cantanti amatoriali, dove la I classificata aveva studiato 10 anni di canto (e quindi non poteva partecipare... solita Italia). Quindi avrei fatto primo. Il brano che cantavo? CERCANDO DI TE. Meno che mediocre, eppure meglio del resto!! E se portavo Parsifal? ;)

www.myspace.com/giulvern - www.myspace.com/sickabell

raptus

4-feb-2008 8.52

Per forza...�� tutto questo paese vecchio. Se qualcuno si alzasse anche dalle fasce alte del potere, economico intendo, se qualche produttore osasse e qualche emittente pure aiutata da un commercio meno spaventato allora la musica risorgerebbe.

Anche se onestamente non mi importa perch�� grazie ad internet noi giovani se vogliamo ascoltare qualcosa di diverso possiamo.

La tristezza �� di chi non possiede e non ha nemmeno la forza per andare "oltre".

Stella

4-feb-2008 10.18

Ciao...ho gia comprato il nuovo cd dei pooh Beat Regeneration..�� a dir poco stupendo! Arrangiamenti favolosi! Per aver conquistato il disco di platino in prevendite si vede ke qualcuno li sente ancora..certo meglio dei negramaro o di altri gruppettini che fanno sempre le stesse canzoni! penso ke i pooh siamo gli unici ad aver segnato la storia della musica italiana..se solo noi pensiamo ke negli anni 70-80 i pooh erano in possesso di un laser acquistato dall'america e ke i loro concerti erano qualcosa ke neanke possiamo immaginare...Sono semplicemente grandi! A parte ke sono 4 cantanti e musicisti insuperabili...dalla mega chitarra rockettara di Dodi alla voce del Facchinetti per non parlare di Stefano batterista insuperabile...sicuramente insuperabili per chi di musica ne capisce..e se ancora oggi i loro concerti sono stracolmi di gente di tutte le et�� (niente a ke vedere con i negramaro o pausini e roba varia) ci sar�� un motivo!Si commentano da soli!

lucia

4-feb-2008 14.02

FANTASTICI pOOH MI PIACE TANTO LA loro musica continuate cos�� Pooh sono veramente forti i Pooh che da tanto li sento a cantare Fortisssimi Pooh alla Grande In bocca al LUpo Pooh

Giovanni

4-feb-2008 20.59

Con Tanta voglia di Lei e noi due nel mondo e nell'anima ero poco pi�� di un bambino, Classe 58 mi ha accompagnato durante il militare fino ad arrivare ai "Giorni infiniti" che sono davvero tali per loro e per chi come me li segue da sempre. Il loro rinnovarsi musicale ferma il tempo e ti ringiovanisce appassionandoti al rock con le loro melodie ed i testi sempre calzanti. Anche stavolta le "COLONNE DELLA MUSICA ITALIANA" hanno prodotto un cd di cover a dir poco geniale riportando alla ribalta dei brani ormai superati con una maestria e musicalita da........POOH.

Auguro a loro e a noi tutti fan ancora "CENTO DI QUESTE VITE" e nel frattempo aspettiamo i prossimi inediti per inebriarci di vera musica italiana.

Grazie a Luciano per lo spazio concesso e complimenti per il tuo blog.

Axel

8-feb-2008 11.41

Un pezzo interperetato in maniera notevole, devo ammetterlo, personalmente avrei gradito un po' di solistiche in pi��, anche se in quei piccoli spunti di assolo la chitrra usa tecniche molto fini come lo sweep, il salto di tonalit�� per l'ultimo giro ci sta proprio bene, e la voce lo regge alla perfezione. Ho sentito gruppi powermetal con cantanti di 18 anni castrati non rendere con la stessa energia gli acuti.

Lucia

12-feb-2008 13.36

Mi piace tanto i Pooh perch�� sono dei cantanti migliori di tutto il mondo e mi piacciono tanto le loro canzoni del loro beat re generation sono stupendi In bocca al lupo pooh

gordonMTG

12-feb-2008 23.58

bella prova..... i Pooh hanno fatto indigestione di Gamma Ray e Iron Maiden.... :) :) :) :) :) ...troppo giusto dar sfogo alla creativit��, ogni tanto bisogna fare quello che dice il cuore e non la testa.......

gionny

14-feb-2008 2.16

CHE BELLO LA MUSICA ITALIANA RAPPRESENTATA DAI POOH MA CHE FORTUNA...sempre la solita cosa.Per fortuna che ci sono cantautori che hanno fatto storia(Guccini De andr�� Battiato)o gruppi come PFM , CCCP,Litfiba.E poi non dimentichiamoche nel genere rock abbiamo artisti come Marlene kuntz e aftherours...purtroppo vasco e ligabue si son venduti al pop e al denaro, PECCATO

andrea

14-feb-2008 17.20

Ma la canzone �� dei Doors signori... The house of the rising sun

franco 63

14-feb-2008 20.11

cari miei purtroppo e inutile che parlate male dei mitici....pooh perche sono e saranno sempre i migliori in assoluto e secondo me anno dimostrato sempre di essere tecnologicamente "musicalmente parlando"100 anni davanti a tutti mitici......grandisssimi,

la

16-feb-2008 11.52

no vi prego....i pooh non possono essere il gruppo rock di punta dell'italia!!!!

Pasquale52 da Foggia

20-feb-2008 23.23

Mitici, mitici, mitici.

E' la colonna sonora della mia vita.

L'unico complesso italiano ancora in auge. Senz'altro molto meglio dei vari Celentano, Morandi, Dalla, V. Rossi.

Forse un'altro cantante che mi ha dato le stesse emozione �� stato il sempre vivo Lucio Battisti

gibson

23-feb-2008 17.36

Condivido il pensiero (Non restare chiuso quiii!! Pensierooooo!) di chi dice che I FANTASTICI QUATTRO (ALTRO CHE I FUMETTI DELLA MARVEL!) sono quanto di meglio il genere possa esprimere in Italia e non solo.

Inossidabili, mitici ed unici! Inutile riempire blog di falsit��. La realt�� �� questa! Un gruppo che ci invidia il mondo intero! Poi vorrei vedere quanti altre "meteore" Italiane sanno almeno cosa �� un pentagramma! Ve lo dice uno che ha fatto della musica un mestiere.

notturni

24-feb-2008 11.25

Che dire, il mio commento da musicista �� che chi vende ha sempre ragione, a dispetto delle critiche e dei critici che invece parlano ma non fanno o, peggio, non sanno fare.

I Pooh sono nell'insieme dei buoni musicisti e ottimi compositori, hanno fatto la storia della musica italiana insieme ai Le Orme, alla PFM, al Banco alla Formula tre ecc.

Faccio notare invece come i gruppetti tipo Collage, Santo California, Albatros, sono stati effimeri. Questo perch�� dal vivo non hanno mai reso come i sopracitati mostri sacri della musica italiana.

Questi gruppi hanno il successo che meritano perch�� hanno portato la loro musica in giro per l'Italia dove tantissimi, dopo aver visto il loro impatto live sono corsi alle discheria a comprare il vinile o la cassetta.

Comunque dopo le varie cover della Pausini o di altri grandi, che poco avevano da dire negli arrangiamenti o nelle rivisitazioni vocali, almeno loro danno una versione da "band" che su palco ha sicuramente un fascino superiore a quello di un singolo interprete, bravo che fosse anche come la Mannoia.

Un plauso a parte ovviamente merita la Oxa.... ma con lei c'erano i mitici New Trolls!

jacopo

26-feb-2008 14.05

poveri chi dice che i pooh sono grandi o sciocchezze simile la loro canzone e solo la cover di the hous of rising sun dei the animals quindi ascoltatela e giudicate voi

Giampalp

3-apr-2008 14.37

Sono un arzillo vecchietto cinquantenne che ieri era al concerto dei Pooh a Trieste. Il momento pi�� emozionante? Una folla di ragazzine tra i dieci ed i quindici anni che ad un certo punto si sono alzate dai lori posti e si sono messe a correre verso il palco. Era commovente, quelle ragazzine urlanti sotto quei quattro che suonavano rock duro facendo urlare le chitarre con le musiche di quarant'anni fa. C'erano nonni padri figli e nipoti affascinati dalla stessa musica che ci univa tutti. Che emozione. Un velo pietoso su certi commenti scemi che ho letto. Non �� che tutti possono alzarsi la mattina ed inventarsi una band che fa successo. Ecco perch�� molti lavorano alla Fiat rosi dall'invidia per il resto della loro vita. Altri invece se ne fanno una ragione e vivono meglio apprezzando le cose belle della vita, tra cui la musica che da emozioni.

Ben

18-mag-2008 10.30

ma che rock e rock!questa canzone �� stata copiata!(animals-house of rising sun,sentenced-house of rising sun)se non hanno idee gliela compongo io una canzone!ma almeno nn ci guadagnassero su pezzi di altri Musicisti con m maiuscola!stay metal!

Jinny

7-giu-2008 10.25

Ah certo che hai scoperto l'acqua calda Ben ! ahahahahah

Mio dio, ma ��possibile che uno si metta a fare un commento del genere, credendo che siano tutti imbecilli ?

Non te lo vorrei dire Ben...ma sono TUTTE cover quelle dell'ultimo CD, con arrangiamenti spettacolari che nn fanno invidiare gli originali.

Mai stata patita dei Pooh, pur ritenendoli bravi, ma per me troppo commerciali, li ammiro invece ora che davvero si dimostrano GROSSI PROFESSIONISTI E DI TALENTO, perch�� nella maggior parte dei casi gli arrangiamenti stravolgono i pezzi originali e non mi piacciono...i Pooh invece non fanno rimpiangere nulla in queste cover !

Chi non riesce a capirlo e spara cavolate solo per sua propria ignoranza nel campo (va addirittura a "informare" che �� copiata da un brano degli Animals...quando �� proprio per quello che si �� fatto il CD, forse l'ha letto in Google, mentre qualcun altro c'era a quei tempi, ma xnm62dico io !!!) �� meglio che si senta la Vispa Teresa con sottofondo musicale !

miurez

20-giu-2008 11.58

il primissimo ad averla incisa e' stato bob dylan nel 1962, a sua volta l'aveva rubata (da buon ebreo) e fatta sua, ad una coppia di cantanti hippies di cui adesso non ricordo il nome mi pare fossero di origine olandese tipo van....

Pentagramma

21-giu-2008 5.13

Chi scrive �� un musicista oserei affermare completo,uno che nasce dal classico e arriva la jazz...ma che si nutre di un ascolto variegato e senza barriere,ivi compreso il pop. Posso essere in sintonia con chi sostiene che i Pooh non rappresentino quello che si dice un "GRUPPO ROCK",certo durante la loro carriera e in certi album,le composizioni,certi arrangiamenti e certe sonorit�� li hanno avvicinati talvolta ad un sound piu Marcato e incisivo risentendo anche loro,come tutti in Italia,del Made Usa/England...Ma le melodie,le caratteristiche peculiari delle vocalit��,anche se talvolta rivestite di un suono pi�� ruvido fanno dei Pooh un gruppo Pop che nel bene o nel male risulta essere altamente originale!Prima di esporre pareri su questi 4 musicisti va esaminata la loro opera,vanno ascoltati tutti gli album alcuni dei quali credo rappresentino un punto di riferimento della musica leggera italiana in quel determinato periodo ne cito alcuni"Parsifal-un po del nostro tempo migliore-rotolando respirando-boomerang-Viva-Stop..un ascolto attento di questi album,un esame anche formale delle melodie,armonie,degli impasti orchestrali e corali e degli arrangiamenti nel loro insieme rivelano una professionalit�� un impegno una originalit�� che sono stati il segreto della loro longevit��! Rimanere per oltre 40 anni sempre sulla cresta dell'onda soprattutto in un mercato discografico spietato quale quello attuale significa che anche chi non ama la Band in questione non pu�� non riconoscergli Professionalit�� e bravura! Per me cos�� �� stato quando decisi di includerli nei miei ascolti...non li amavo ed ero scettico..ma l'umilt�� quando �� al servizio del "sapere" ci rivela sorprese che modificano i nostri giudizi..avercene gente come i POOH..con la loro storia,amicizia,determinazione..un esempio da emulare!

franco 63

3-lug-2008 15.56

cari ragazzi io seguo i mitici pooh da 34 anni e vi devo dire che in tutti questi anni non c'e stato un gruppo o cantanti singoli che mi anno dato emozioni come loro perche sono i migliori a 360 gradi e oggi sono meglio le cover band dei pooh di tutti i cantanti che ci sono in giro oggi ciao ......

Glerta

8-lug-2008 11.34

Le canzoni dei Pooh le ascolatavo fin da piccola, con la paura che i nostri vicini di casa potessero sentire ed ci potessero denunciare all'agenzia segreta. Parlo dell'Albania di qualche anno fa, durante la dittatura. Non so cosa hanno dato a voi e alla storia della musica italiana in generale, ma a me e ai miei genitori hanno dato speranze ed emozioni a dispetto di una vita grigia e buia, come quella della dittatura comunista.

Quindi grazie Pooh.

Damiano

16-lug-2008 17.58

Vorrei dare il mio piccolo e modesto "commento" in quanto ritengo di non essere ne' da una parte ne' dall'altra...

voglio giudicare l'ultimo album dei pooh ed in particolare LA Casa Del Sole o The House of The rising Sun ,o quello che volete ,cantata penso da cani e porci negli ultimo 40 anni ,da un punto di vista "tecnico"...

partiamo da questo..wikipedia e vedete quanti e quli artisti hanno cantato questa canzone
The Geordie Agents of Oblivion The Adolescents The Animals The Scorpions Bachman-Turner Overdrive Bard of Ely Joan Baez The Beatles The Be Good Tanyas Eric Bibb & Cyndee Peters Blind Boys of Alabama (come Amazing Grace) Bon Jovi The Brothers Four Johnny Cash Tracy Chapman Eric Clapton & Cream Cody C & J.R. David Allen Coe Jimi Hendrix Maria Daines & Paul Killington I Dik-Dik (in italiano: la casa del sole) Bob Dylan (come parte del suo omonimo album) Eagles Tommy Emmanuel Evereve Marianne Faithfull The Flower Travellin' Band Bob Fuzz Frijid Pink (Questa versione, non quella degli Animals, raggiunse il primo posto in Germania) Gerry and the Pacemakers Gary Glitter Woody Guthrie Tim Hardin Jandek Wyclef Jean et Les Portes du Pen Waylon Jennings Brian Johnson Sammy Kaye B.B. King e Mary Travers Mark Knopfler Kult La Renga Lead Belly Los Marcellos Ferial (in italiano; titolo La casa del sole) I Bisonti (in italiano; titolo La casa del sole) I Pooh (in italiano; titolo La casa del sole, inserita nell'album Beat ReGeneration) Riky Maiocchi (in italiano Non dite a mia madre (Price-Menegazzi), 1964: prima versione censurata dalla commissione di ascolto della RAI) Riky Maiocchi (in italiano La casa del sole (Price-Mogol-Pallavicini), 1965: seconda versione) Courtney Love Chan Marshall (conosciuta anche come Cat Power) Ronnie Milsap Roger McGuinn The Moody Blues Muse Tim O'Brien Mark O'Connor Sinéad O'Connor Odetta John Otway Oysterhead Dolly Parton The Platters Rockapella Dave van Ronk Santa Esmeralda Sentenced Nina Simone Tangerine Dream Agnaldo Timóteo Toto U2 & Green Day (solo la prima parte nella canzone The Saints Are Coming) The Ventures Doc Watson & Richard Watson The Weavers Leslie West The White Stripes Josh White James Last Pink Floyd Buster Poindexter (nell'album omonimo

questo xche' chi fa commenti del tipo "bella forza ;non ci voleva tanto ,ecc ecc perxhe' e' una canzone gia' fatta,penso che poco capisca di musica e di come funziona..e abbia una cultura musicale prossima allo zero..oltre ad uno scarso utilizzo di internet ,visto che non ci vuoel tanto a cercare e capire come funziona la cosa.A parte questo i pooh si sono PRESENTATI con un Cd di COVER ,cioe' (per chi non lo sapesse , con un CD di pezzi di altri rivisti e corretti..quindi nulla dovevano inventare ...dovevano solo pensare una versione "diversa" per ogni pezzo...

detto questo veniamo al dunque..a me piacciono in generale i pooh ,e bisogna riconoscerli una longevita' non indifferente ,che secondo me ,senza FACCHINETTI,forse e dico FORSE non avrebbero avute,in quanto e' innegabile che una voce ed una estensione come la sua ,difficilmente si trova...ed e' proprio questa UNA delle caratteristiche che rende ANCHE questo pezzo meraviglioso,dotato di una grinta e di una verve notevole..e' indubbio che la canzone in se (originale o meno) sia un gran bel pezzo.gia' di suo..cantata da loro e' ancora ,se possibile ,piu' bella,piu' emozionante e affascinante...quindi direi un 10 pieno ,come tanti altri artisti si sono meritati in passato per altre interpretazioni....e sicuramente tanti altri si meriteranno nei tempi avvenire...

ITALIAN REGENERATION

29-lug-2008 14.25

Probabilmente se si sentono ancora certe sonorit�� �� solo grazie all'esperienza e al mestiere dei grandi Pooh!

A professionisti del genere bisognerebbe semplicemente baciare il culo 24h su 24.

Il resto son chiacchiere, solo che con le chiacchiere non duri certamente qualcosa come 42 anni a livelli da primi della classe. O no?

ale

8-ago-2008 8.28

mi potete dire i tab della casa del sole dei pooh?

monica

9-set-2008 8.05

sono la figlia di luigi chiooca altro interprete della casa del sole ma dimenticato. Ha cantato la versione melodica ed �� bellissima, ascoltatela ne vale la pena

monica

9-set-2008 8.10

caro damiano nella lista degli interpreti aggiungi anche luigi chiocca, grazie, c'�� tanto di disco in vinile inciso nella casa discografica RCA

ozner 3

9-set-2008 20.18

X Giampalp; caro il mio arzillo vecchietto forse non sono stato chiaro, ma il mio commento non �� certo d'invidia per i POOh, ma a favore di questi bravi,seri ed intramontabili musicisti .

antonio

11-set-2008 18.50

Incredibile! Ho visto il concerto di reggio cal, ma dal vivo non ti rendi conto delle "difficolt��" che i cantanti hanno per cercare di cantare bene: e allora, incredibile che coraggio! che coraggio a 64 anni a mettere in scaletta INCA!! Grande roby facchinetti! fantastici pooh!

franky 992

25-set-2008 13.56

i migliori siete voi !!!!!! l'album bit generation �� un vero spasso ... canzone preferita la casa de sole .

w i pooh!!!!!!!!!

Manuela

29-set-2008 16.43

Io ho 33 anni e i Pooh sono il mio gruppo preferito, in particolare le canzoni '' Io sono vivo'' e ''Ci penser�� domani''.Amo molto tutta la musica , ma nessuna voce mi far stare meglio di quella del grande Facchinetti. Grazie.

andrea liccirdi

14-gen-2009 13.16

purtroppo la vera musica �� finita...di certo �� una bella canzone ma non dimentichiamoci i pink floyd, Deep purple ecc... la musica suonata e dico suonata con gli strumenti dove occorre essere bravi �� finita ora esiste solo quella schifezza della musica house dove i dj mettono un cd che gira e si freg@no soldi...povero mondo

Francesco Vitalei

25-ago-2009 7.32

ho conosciuto quello che dal 1�� settembre sar�� il nuovo batterista dei Pooh davvero bravo no rimpiangeremo Stefano d'Orazio attualmente �� il batterista dei Parsifal cover band dei Pooh davvero bravo

Luciano

25-ago-2009 11.25

Mah... mi sembra una cavolata visto che hanno detto che non prenderanno un nuovo batterista. Al massimo qualcuno che suoni con loro dal vivo.

vergine

9-nov-2009 13.40

�� bellissima solo che non capisco x' qll francese �� stata bandita nel '69

antonio

19-nov-2009 22.29

i pooh ed i nomadi sono veramente gli unici gruppi che rappresentano l'italia ad un altissimo livello - tutto il resto sono solo chiacchiere -

antonio bis

27-dic-2009 19.02

Ogni tanto ascolto PARSIFAL, che bello......, non e' seconda nemmeno alla decandata......Stairwhy to heaven dei famosissimi Led Zeppelin. POOH, perche' non ci regalate un altro pezzo da antologia?...Continuate, siete il sogno e l'orgoglio di tutti gli italiani, ed anche con le stambelle, sono certo, sarete ancora ........meglio. Chissa', un rientro delicato ed appropriato di Valerio NEGRINI e RICCARDO FOGLI, avremmo una anticipata fine del mondo. Ciao ragazzoni ed in bocca al .....lupo

antonio ter

13-mar-2010 19.32

ho letto in questi giorni che i componenti dei Pooh a breve diventeranno sei,... accipicchia... non pensavo che l'abbandono di un elemento, bravo che sia, portasse tanto scompenso nel gruppo, nutro comunque tanta fiducia, mi auguro solo che i cari amati e sino ad oggi originali Pooh non abbiano perso la testa e che, con l'arrivo di questi altri tre elementi non ne faccia del gruppo dei Pink Floyd di serie B. Mi dispiace dico sempre quello che penso -

Francesco

27-set-2010 17.52

Non si sono fermati ad un disco di cover, hanno ri-arrangiato i pezzi. Provate a sentire E la pioggia che va, originale e quella dei Pooh.
Riguardo a Gioco di bimba, Rappresenta la fine dell'era beat, infatti �� l'ultimo brano. Siamo nel 2010 e ancora rockeggiano: cercate su Youtube Dove comincia il sole ( da 4:33 prima senn�� vi annoiate ). Manca solo l'accordatura di batteria usata da D'Orazio.

I commenti sono chiusi.

Cerca